Creamcheese Chocolate Cake: La mia versione!

Ogni volta che mi viene voglia di fare una torta penso sempre ad un dolce alle mele o ad una golosa delizia al cioccolato. Ma la torta che mi viene richiesta di più in assoluto è la mia versione della Creamcheese Chocolate Cake. La sua consistenza ricorda molto la torta Caprese napoletana, ma è realizzata con molto meno burro e con un formaggio morbido.

La cottura lenta e l’aggiunta di formaggio rendono questo dolce leggero e morbido, gradevole in ogni momento della giornata.

Una delle ultime che ho preparato è stata il mio regalo di compleanno per un amica speciale che per me c’è sempre.

Creamcheese Chocolate Cake

Ecco a grande richiesta la mia ricetta:

200g di philadelphia

250g di cioccolato con il 60% di cacao

50 g di cioccolato a pezzetti da aggiungere alla fine nella preparazione

100g di burro morbido

100g di zucchero

3 uova

150g di farina 00

1/2 bustina di lievito

150g di mandorle tostate

3 fragole per decorare

zucchero a velo per decorare

Il procedimento è semplicissimo grazie all’immancabile aiuto di una planetaria:

  1. Lavorate burro e zucchero finchè il composto risulta leggero e arioso quasi come se fosse della panna montata.
  2. Unite il formaggio e le uova.
  3. Mentre lasciate andare la planetaria a bassa velocità, sciogliete il cioccolato a pezzetti a fiamma bassa o a bagnomaria e lasciatelo raffreddare.
  4. Versate il cioccolato fuso nella preparazione e aggiungete la farina e il lievito senza smettere di mescolare.
  5. Aggiungete le mandorle tostate sbriciolate grossolanamente e dei pezzetti di cioccolato e versare l’impasto in uno stampo da cake da 25cm di diametro precedentemente imburrato.
  6. Cuocete per 50 minuti a 140/150 gradi.

E’ una certezza questa torta. Non potere fallire. 😉

A presto

Danila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close